Primitivo nasce nel 1983 a Bagno di Romagna Terme, luogo di acque, di storia, di foreste, in un territorio situato nel Parco delle Foereste Casentinesi. Nasce come Apicoltura, una piccola ma vivace azienda specializzata nel produrre in modo assolutamente artigianale prodotti caratterizzati da “Bontà e Benessere”.

Il fondatore è Romualdo Rossi e oggi l’azienda è guidata dal figlio Emiliano, per tutti “Signor Primitivo” appassionato e fantasioso ideatore di prodotti molto ricercati da chi vuole il meglio della qualità artigianale.

Oggi primitivo ha raggiunto l’apice della notorietà grazie alla produzione di goloso e inimitabile cioccolato artigianale realizzato con materie prime di altissima qualità nei gusti classici, speziati, o arricchiti di principi salutistici di derivazione apistica ed erboristica. Punta di diamante sono la gamma di integratori alimentari guidati dal famoso Supervis, riconosciuto come efficace defaticante dall’Università di Camerino.

Oltre al ricco punto vendita in Bagno di Romagna, i prodotti dell’Apicoltura Primitivo sono reperibili presso questi importanti monasteri:

 

 

L’azienda è attrezzata con una filiera produttiva che, partendo dalle materie prime, realizza i prodotti e ogni tipo di confezionamento grazie a moderni macchinari.
Grazie a ciò è in grado di produrre e confezionare per conto terzi con la stessa qualità che l’ha resa famosa in tutta Italia.

rualdo

Romualdo Rossi,
il fondatore
di Apicoltura Primitivo

primitivo

Emiliano Rossi,
“Signor Primitivo”